grano saraceno, il furmentun di Teglio
SEMI/VALLI

grano saraceno, il furmentun di Teglio

La prima volta che seminai il grano saraceno lo feci inconsapevolmente, una decina di anni fa scoprii i vantaggi della pacciamatura, reperii della paglia di saraceno, stendendola su tutta la superfice dell’orto, l’anno dopo al posto dell’orto mi ritrovai un campetto di grano, probabilmente non era stata battuta a sufficienza e conteneva ancora molti semi … Continua a leggere

hortus Camunorum
VALLI

hortus Camunorum

Dall’anno passato si svolge in Vallecamonica il concorso di miglior orto alpino, un gruppo di esperti, durante agosto gira gli orti iscritti per poi decretarne il vincitore, l’anno passato ho condiviso la scelta di premiare alcuni orti e anche la scelta di non premiarne altri, con strascichi di polemiche, qualcuno rosica tuttora, da buon polemico … Continua a leggere

La Segale
SAPORI/VALLI

La Segale

Originally posted on Colture Rupestri:
Dal Lunario di Cimbergo apprendiamo che la segale (la séal ) è un cereale simile al frumento, dalle foglie strette, spiga lunga e spesso incurvata, grazie alla sua resistenza al freddo e all’altitudine è diventata una componente di sostegno essenziale soprattutto per le popolazioni migranti. Per lo stesso motivo, a partire dal IV…

legumi dimenticati; la cicerchia “selvaticornamentale” di Montepiano
ERBE/PIANTE

legumi dimenticati; la cicerchia “selvaticornamentale” di Montepiano

Una delle piante a cui sono più affezionato, innumerevoli volte ho parlato affascinato di questa spontanea, e innumerevoli volte mi son chiesto perchè crescesse solo in quel corridoio di terra che è il mio orto, basta sconfinare di pochi metri e non trovarla più, penso sia comunque rara nelle nostre zone, inanzitutto ho dovuto scoprire … Continua a leggere

storia di una verza
PIANTE

storia di una verza

Questa è la storia di una verza, dalle vivaci sfumature viola, seminata ai primi caldi in campo aperto, tra l’erba e i fiori, insieme ad altri semini, i suoi fratelli, ed insieme a loro è nata, ed è stata svezzata, poi un giorno tornò il domatore di verze, colui che l’aveva seminata tempo prima e … Continua a leggere

la camporella
TERRA

la camporella

 “SEMINIAMO…” Arriva l’estate, inauguriamo i nostri campi, non dimentichiamoci delle antiche e sane pratiche agricole, chissà quanti dei nostri padri e nonni son stati concepiti sulla paglia o tra la salvia pratensis, siam tutti figli di un prato fiorito, cosa c’è di meglio del fare all’amore tra il fieno steso al sole, ed inebriarsi del … Continua a leggere