TERRA

un timido ramarro marrone

All’uomo preferisco i timidi esserini che vivono i campi e i boschi, non che mi dispiaccia l’umanità, ma la preferisco quando non c’è, al massimo posso sopportare l’homo selvadego, ma si dice sia una leggenda; homo selvadego di Valtellina, io prediligo altre compagnie, ad esempio stamane ho visto la volpe che si aggira sempre nei paraggi dei miei campi, con quel magnifico e nobile pelo invernale, dicono sia un animale timido, eppure è quasi avvicinabile fino a pochissimi metri, forse è la fame a renderla così audace, cerco di mantenere un habitat sano e naturale per i miei compagni, un ambiente inevitabilmente modificato ma con rispetto, qualcuno afferma sia un ossimoro parlare di orto naturale dove l’uomo interviene, ma l’uomo non fa parte della natura? Erano anni che non avvistavo le salamandre, sembravano estinte, la presenza di questi anfibi si dice sia proprio il riflesso di un luogo salubre, i muri a secco oltre essere manufatti utili per sostenere i terrazzamenti sono dimora di molti insetti ed animali, tra cui i ramarri dalla testa verde e le lucertole, questi sauri sono utili cibandosi di insetti parassiti, sempre nelle vicinanze dei muri in pieno inverno si possono trovare ancora coccinelle, le mie migliori alleate, il bosco che sta a monte ospita diversi scoiattoli, alle prime ore del giorno li sento balzellare da un albero all’altro, e in ultimo nomino degli animaletti pucciosi, i moscardini, qui finisce la poesia neoruralecologista per molti, di questi simpatici topolini trovo il più delle volte la loro testa mozzata, sono cibo per le volpi, ma questa è la natura!  ed un ambiente naturale è anche questo, non c’è niente di crudele, è la catena alimentare, ed anche se qualcuno non è d’accordo noi stiamo in cima, finchè non incontriamo uno squalo affamato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.