PIANTE

mais eroico

IMG_6201

IMG_6153Un campo di mais, “quello buono”, a differenza del granturco industriale, per il mangime animale, lo si riconosce a centinaia di metri, il secondo, brevettato, cresce precisamente alla stessa altezza, tutto omologato, come fosse un esercito di cloni, il nostro, “quello buono”, è spettacolare, ogni pannocchia una sorpresa. Che bello addentrarsi nel proprio campo, aprire lo “scarfoi”, cioè le foglie secche, e trovarsi una bella pannocchia di mais nero spinoso, luccicante al sole, o altre meraviglie botaniche; risultato di simpatiche ibridazioni naturali. La raccolta del mais 12006087_10207834057475473_5577880285523461068_nquest’anno non è stata semplice; armato del mio fido zaino, cestini e contenitori vari; aiutato saltuariamente da amiche, un chilometro di strada a piedi, per andare a coglierlo, e un chilometro per il ritorno, moltiplicato per diversi viaggi, sommando il rischio per la presenza di loschi figuri in mimetica, armati di fucili, dediti a stupide attività venatorie autunnali; se non è agricoltura eroica questa! Passando tra le selve sopra Breno, IMG_2024fermandomi ad ogni spedizione, per raccogliere tutto quello che il bosco ci dona, rientrando a casa, ogni volta con chili di castagne e noci. Seminato troppo presto in compagnia dell’orzo, inizialmente, avevo messo il mais di Storo, un rossiccio nostrano, e in misura minore altre varietà, ma allo spuntare dei germogli, gli uccelli avevan fatto man bassa, così cheIMG_6195 hai primi di giugno ho dovuto rifecondare la terra con i chicchi dello spinoso nero Camuno, tra le poche piantine sopravvissute dalla precedente semina. Il campo dopo mesi, era sovrastato dal farinello, e qualche pianta non si è sviluppata bene, ma come ho detto altre volte; “sono uno che si accontenta”, a IMG_2030me in fondo è andata bene, molta gente è stata colpita pesantemente dal carbone del mais, nel mio campo solo una piccola parte di piante. Infine, dopo averlo fatto seccare, sarà macinato all’antico mulino in pietra, così da avere una scorta per le polente invernali…già pregusto. Forse prima ho esagerato; non sarà un chilometro di strada, ma almeno 700 metri.

IMG_6197

Salva

Annunci

3 thoughts on “mais eroico

  1. Ciao, bellissimo il tuo mais, qui (siamo nelle Marche) ho seminato mais per scherzo due volte, non possiamo irrigare e in estate piove poco, quindi al massimo le piante erano alte 80 cm … e le pannocchie erano ridicole e quasi senza semi … potresti mandarmi un centinaio di semi misti del tuo mais ? Mi trovi su fb … un saluto ..Dante

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...